Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.

Documenti delle Donne in Nero

Donne in Nero

2017 - Per le Donne in Nero di Belgrado

Le nostre amiche, Donne in nero di Belgrado, sono state molte volte oggetto di attacchi nel loro paese, a causa delle loro attività in difesa dei diritti delle donne e contro la guerra. Ecco due comunicati stampa che ci sono giunti da loro per segnalare i rischi che ancora oggi stanno correndo, in particolare alcune di loro come Staša Zajovic:

Comunicato del 17 novembre 2016 che risponde ad un articolo falso e offensivo apparso su un giornale il 9 novembre; scarica il testo in inglese (.pdf, 95 Kb) e/o la traduzione in italiano (.doc, 24 Kb) .

Comunicato stampa del 29 novembre, giornata internazionale dei difensori dei diritti umani, in cui ribadiscono gli attacchi e le minacce ricevute; scarica il testo in inglese (.pdf, 65 Kb) e/o la traduzione in italiano (.doc, 27 Kb).

Comunicato del 19 dicembre, sul verdetto di assoluzione nel processo contro Pocuca, che nel 2014 invitava alla violenza contro le Donne in Nero; scarica il testo in inglese (.pdf, 8 Kb) e/o la traduzione in italiano (.doc, 26 Kb).

Purtroppo le guerre non finiscono quando tacciono le armi e le Donne in Nero di Belgrado lo sanno bene: hanno infatti lavorato molti anni, e continuano a farlo, per realizzare il Tribunale delle Donne della ex-Yugoslavia insieme a tante altre associazioni.

Non ci sfugge la gravità del pericolo che le Donne in Nero di Belgrado stanno correndo; ci rivolgiamo a tutte e tutti per dare il maggior sostegno possibile a queste donne coraggiose: fate sapere quanto sta succedendo, e se volete scriveteci per dimostrare la vostra solidarietà, questo è il nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le Donne in Nero di Torino

Per vedere i nostri documenti precedenti, clicca qui

2016 - 2 giugno e 4 novembre

In occasione del 2 giugno,le Donne in Nero di Torino ricordano e ripropongono Costituzione e Diritti Umani.

Scarica il volantino (.pdf, 49 Kb) distribuito venerdì 27 maggio 2016, in via Garibaldi angolo via XX Settembre dalle 18 alle 19.

Le Donne in Nero riprendono le uscite mensili. Venerdì 28 ottobre, dalle 18 alle 19 sono in via Garibaldi angolo via XX settembre, per manifestare contro tutte le guerre e contro la produzione e commercio di armi. E' molto importante alzare la voce proprio adesso che si avvicina la ricorrenza del 4 novembre e in un momento così confuso e drammatico. Questo il volantino.

2016 - Migrazioni

In questi giorni difficili, le Donne in nero sono in strada; il tema delle nostre uscite di questi mesi sono le migrazioni, una grande tragedia che si ripete. Noi Donne in Nero, a Torino come altrove, non vogliamo rinunciare a indignarci e a manifestare la nostra indignazione per il cinismo con cui viene affrontata comunemente la condizione dei migranti. Il nostro volantino di febbraio (.pdf, 142 Kb) ricorda a tutte e tutti noi che esiste non il diritto, ma il dovere di dare asilo a chi è in pericolo e l'Europa lo sta ignorando. Dopo il nostro volantino (.doc, 137 Kb) di venerdì 25 marzo,  ecco quello di venerdì 29 aprile; è tratto da una lettera scritta alle maggiori autorità europee e nazionali dalle Donne in Nero di Madrid Contro la guerra, che come noi fanno parte della Rete Internazionale delle Donne in Nero e di cui condividiamo i contenuti. Scarica il volantino di aprile (.doc, 347 Kb).

No muri No recinti: Donne in rete per un altro genere di politiche, per un altro genere di accoglienza, per un’Europa solidale e inclusiva.
Domenica 22 maggio 2016, a Firenze, si tiene il terzo incontro della rete; scarica la locandina (.pdf, 75 Kb) per i dettagli e i temi in discussione.

Le Donne in Nero di Torino a giugno non usciranno come al solito nell'ultimo venerdì, ma parteciperanno il 17 e il 18 giugno all'iniziativa "Apriti Europa" insieme ad altri gruppi e associazioni. Saranno due giorni di eventi al Parco del Valentino nell'area “Spazio anch'io”, nel campo di calcio in erba sintetica, tra il Viale Medaglie d'oro e il viale Carlo Ceppi. Saranno due giornate di approfondimento, di arte e di musica; nella locandina (.pdf, 401 Kb) trovate il programma delle iniziative.

In occasione del 20 giugno, la Giornata mondiale del rifugiato e della rifugiata, in altre città italiane ed europee le Donne in Nero manifestano, con le stesse nostre parole: scarica il volantino che distribuiremo (.pdf, 56 Kb).
Ecco alcuni altri materiali:
Volantino delle DiN di Bologna (.pdf, 44Kb)
Volantino delle DiN di Varese (.pdf, 89 Kb)
Lettera delle DiN alle autorità italiane e a europarlamentari (.pdf, 87 Kb)
Lettera delle DiN di Madrid alle proprie autorità (.pdf, 136 Kb) e loro comunicato (.pdf, 77 Kb) 
Dalle DiN di Valencia (.pdf, 43 Kb)
Appelli: della Casa delle Donne di Milano (.pdf, 96 Kb), di Europa in Movimento (.pdf, 114 Kb), del Ministero greco della cultura (.pdf, 73 Kb).

2016 - Sempre contro guerre e armi

Questo mese le Donne in Nero di Torino ricordano gli ultimi venticinque anni di guerre, venerdì 29 gennaio in via Garibaldi angolo via XX Settembre, dalle 18 alle 19. Scarica il volantino (.doc, 162 Kb)
 
Questo è un invito a partecipare, sabato 12 marzo dalle 18 alle 19 in Piazza Castello davanti a via Garibaldi alla manifestazione contro le guerre, organizzata da alcune realtà torinesi. 
In particolare vogliamo dire NO a una nuova spedizione in Libia: ecco il volantino (.doc, 157 Kb).
Scarica la convocazione con le firme di chi ha aderito finora, che preghiamo di diffondere.
 
Venerdì 25 novembre le Donne in Nero sonoin via Garibaldi angolo via XX Settembre, dalle 18 alle 19, come ogni ultimo venerdì del mese. L'argomento del volantino sono gli armamenti nucleari - malgrado tutto presenti in Italia - e anche il nucleare civile: se ne parla troppo poco, ma ci riguarda tutte e tutti!
Scarica il volantino (.doc, 44 Kb).
 

Abbiamo scelto un messaggio speranzoso, o comunque positivo, per la nostra uscita di venerdì 30 dicembre, come al solito in via Garibaldi angolo via XX settembre, dalle 18 alle 19.
Per una volta ci è parso opportuno guardare a quel che  di buono si riesce a fare, pur in mezzo a tanti drammi. Scarica il volantino (.pdf, 38 Kb).

Ci auguriamo insieme a tutte voi un nuovo anno migliore!

 
 

Altri articoli...

  1. 2016 - Iniziative
  2. 2015 - Costruire la pace
  3. 2015 - Per la Palestina
  4. 2015 - Srebrenica, per non dimenticare
  5. 2015 - A suon di bombe
  6. 2015 - SARAJEVO: IL TRIBUNALE DELLE DONNE
  7. 2015 - Non c'è pace senza giustizia
  8. 2015 - Non in nostro nome!
  9. 2015 - La pace è nelle nostre mani
  10. 2015 - Per non dimenticare...
  11. 2015 - 27 gennaio, giorno della Memoria
  12. 2014 - Incontri e testimonianze da Gaza
  13. 2014 - Donne contro la guerra
  14. 2014 - Per Gaza
  15. 2014 - CAROVANE MIGRANTI
  16. 2014 - Ancora una volta, NO alla NATO!
  17. 2014 - RIVOLUZIONI VIOLATE
  18. 2014 - Per il 2 giugno, e non solo...
  19. 2014 - Incontro con Amira Hass
  20. 2014 - Sempre guerre a oriente
  21. 2014 - Da Lampedusa, una Carta della dignità
  22. 2014 - Palestina Raccontata: un progetto
  23. 2014 - Per la pace in Siria
  24. 2013 - NON IN NOSTRO NOME
  25. 2013 - Le tragedie di Lampedusa
  26. 2013 - NO alla guerra in Siria!
  27. 2013 - Per il 2 giugno
  28. 2013 - Per il 25 aprile
  29. 2013 - Tragedie in corso
  30. 2013 - Perché siamo in guerra
  31. 2013 - COLOMBIA: LA PACE SENZA LE DONNE NON VA AVANTI
  32. 2012 - Il paese che vogliamo
  33. 2012 - No alla NATO
  34. 2012 - 1000 pensieri contro la guerra
  35. 2012 - NO F-35!
  36. 2012 - Palestina/Israele
  37. 2012 - 27 gennaio, Giornata della memoria
  38. 2011 - Colombia e XV Incontro Internazionale delle Donne in Nero
  39. 2011 Altre attività delle Donne in Nero
  40. 2011 - Palestina/Israele
  41. 2010 - Le Donne in Nero per Palestina/Israele
  42. 2010 - Armi, militarizzazione e NATO
  43. 2010 - Altre attività delle Donne in Nero
  44. 2009 - NATO = Sicurezza? Questioni di genere
  45. 2009 - Altre attività delle Donne in Nero
  46. 2009 - Gaza e noi Donne in nero
  47. 2008 - Ma cos'è questa crisi?
  48. 2008 - Contro tutti i razzismi di ieri e di oggi
  49. 2008 - VIOLENZA DI GENERE IN CONTESTI DIFFICILI
  50. 1987 - Visitare luoghi difficili