Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.

Documenti delle Donne in Nero

1987 - Visitare luoghi difficili

Racconti, riflessioni, interrogativi a proposito di un campo di donne in Libano.
Casa delle donne di Torino

1. Cronaca di un percorso

FEBBRAIO   '87
presso la casa delle Donne di Torino comincia a riunirsi un gruppo per discutere la proposta di un'iniziativa di  donne in Libano [apparsa sul  "Manifesto", 22/2/1987, "Le donne a Beirut" di E.Donini).

MARZO-APRILE   '87
il gruppo promuove l'appello "Non ci basta dire basta - Per un campo di pace di donne in Libano" e si raccolgono numero¬se adesioni a livello nazionale.

MAGGIO   '87
convegno a Torino (23/5) e incontro a Bologna (25/5) a cui, insieme alle Italia ne, partecipano la libanese Dhia Saleh, la palestinese Leila Chahid, l'israelia¬na Felicia Langer, l'egiziana Nawal el Saadawi, la greca Heleni Stamiris. Si decide che il progetto del campo ha senso anche per le donne arabe e che occorre che prima un piccolo gruppo di italiane vada a Beirut "in esplorazione"; si decide anche di pensare a una iniziativa analoga nei territori occupati della Palestina.

Scarica il documento in versione integrale: scarica file (in.doc, 331 Kb)