Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.

Documenti di 30 anni di Casa

2014 - Per un 8 marzo europeo

Il tam-tam fra le donne europee sta costruendo una rete (in Italia questo è il linkper organizzare, in Europa, un 8 marzo 2014  condiviso sul tema dell’autodeterminazione.
“Per un’altra Europa, laica e dei diritti” è il titolo del manifesto sul quale si sta costruendo la rete europea.

La nostra storia decennale a Torino e in Piemonte di difesa del diritto all’autodeterminazione (ultimo esempio,  la nostra opposizione al convegno di Federvita) ci porta ad accogliere questo invito con entusiasmo. Il 21 gennaio abbiamo partecipato a una riunione indetta da Snoq Torino per discutere sull’iniziativa. Il risultato di questo incontro è la proposta di rivederci in tant*  il 4 febbraio all’Antico Macello, via Matteo Pescatore 7, Torino, alle ore 21.

Abbiamo proposto, per quanto riguarda Torino, che  l’adesione alla rete europea avvenga con una delle “firme collettive” che ci ha vist* tutt* insieme fin dalla ormai lontana Legge 40, al Pride dei diritti, al Tar contro Cota, ecc.

Vi aspettiamo, nella speranza di rivederci tutt*.